lunedì 24 agosto 2020

FERRARI FIRMA IL PATTO DELLA CONCORDIA PER IL 2021-2025

Ferrari N.V. (“Ferrari”) (NYSE/MTA: RACE) annuncia che Ferrari S.p.A. ha oggi firmato i due accordi che regoleranno la partecipazione della Scuderia al FIA Formula One World Championship per il quinquennio 2021-2025.

Con la Fédération Internationale de l’Automobile (“FIA”) e Formula One World Championship Ltd (“Formula One”) è stato siglato l’accordo che definisce gli aspetti normativi e di governance entro cui si svolgerà la massima competizione automobilistica. Gli aspetti commerciali sono stati definiti nell’accordo fra la Ferrari e Formula One.

La Scuderia Ferrari è l’unico team che ha preso parte a tutte le edizioni del Formula One World Championship dal 1950 ad oggi. Con una fan base di oltre 400 milioni in tutto il mondo, la Ferrari rimane il team più ricco di successi, sia in termini di titoli mondiali Piloti (15) e Costruttori (16) che di vittorie in un evento (238) e si appresta a tagliare per prima il traguardo dei 1000 Gran Premi disputati il prossimo 13 settembre al Mugello.



Louis Camilleri, CEO, Ferrari:

“Siamo lieti di aver rinnovato quello che è conosciuto come il Patto della Concordia che regolerà la Formula One per il prossimo quinquennio.

sabato 22 agosto 2020

Aspettando il Cisterna Film Festival, Cori - Proiezioni di cortometraggi internazionali

Sabato 22 agosto, a partire dalle ore 21:00, la città di Cori ospiterà la serata di introduzione e inaugurale della VI edizione del Cisterna Film Festival. Nella suggestiva cornice medievale di piazza Sant’Oliva verranno riproposti alcuni dei cortometraggi internazionali che hanno fatto innamorare il pubblico o che si sono guadagnati dei riconoscimenti nelle passate edizioni del CFF:

● The boy by the sea (Olanda, 2016, 7’) di Vasily Chuprina - Premio Next Generation CFF2017;
● Clac! (Francia, 2017, 19’) di Fabien Ara - CFF2018;
● The death of Don Quixote (Regno Unito, 2018, 13’) di Miguel Faus - CFF2019;
● Fantasia (Finlandia, 2016, 10’) di Teemu Nikki - Premio del Pubblico CFF2017;
● Fantassút/Rain on the borders (Italia, 2016, 15’) di Federica Foglia - CFF2017;
● A father’s day (Regno Unito, 2016, 10’) di Mat Johns - CFF2018;
● Fauve (Canada, 2018, 16’) di Jeremy Comte - Miglior Film CFF2019;
● El inicio de Fabrizio (Argentina, 2015, 14’) di Mariano Biasin - Menzione Speciale per la Regia CFF2017;
● Marlon (Francia, 2015, 21’) di Jessica Palud - Menzione Speciale per l’attrice protagonista
● Flavie Delangle CFF2017.

Ospite del prefestival sarà Clara Galante, attrice, autrice e cantante, tra i cinque giurati scelti a valutare e votare i corti iscritti al concorso 2020. L’ingresso è gratuito fino ad esaurimento posti: pertanto si consiglia la prenotazione al numero 3281139370. Nel rispetto delle norme vigenti, i posti saranno distanziati e non sarà consentito l’accesso a chi si presenterà privo di mascherina.

Il Cisterna Film Festival è organizzato dall’Associazione Culturale Mobilitazioni Artistiche con la direzione artistica di Cristian Scardigno. Gode del sostegno della Regione Lazio e del patrocinio della Provincia di Latina, del Comune di Cisterna, della Proloco di Cisterna e del Comune di Cori,

martedì 4 agosto 2020

CIGT: RODA-ROVERA SALGONO AL SECONDO POSTO

Al termine di Gara 2 a Misano nel Campionato Italiano Gran Turismo, i giudici hanno ripreso in esame il sorpasso subìto da Alessio Rovera ad opera di Galbiati nelle fasi finali che, complice un contatto tra le due vetture, aveva costretto l’equipaggio di AF Corse a perdere la vetta della classifica e a concludere al terzo posto sotto la bandiera a scacchi. Ravvisata una irregolarità nella manovra, è stata inflitta una penalizzazione di 5 secondi alla coppia Venturini-Galbiati (Imperiale Racing), che ha permesso a Giorgio Roda e Alessio Rovera di risalire un gradino del podio. Il secondo posto finale conclude così un fine settimana da protagonisti per la coppia di AF Corse, dopo il quarto posto di Gara 1 e la pole position conquistata nella seconda gara.

A beneficiare della penalizzazione, sono anche la coppia Hudpeth-Michelotto (Easy Race), che passano dalla sesta alla quinta posizione assoluta, e la coppia Vezzoni-Di Amato (RS Racing), sesti. Le due Ferrari confermano la prima e seconda posizione nella classifica della classe Pro AM, completata, per uno straordinario enplein del Cavallino, dalla coppia Cressoni-Mann (AF Corse), ottavi assoluti.

Da:
ferrari.com/

lunedì 3 agosto 2020

Valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio: il Comune di Cori candida il Museo della Città e del Territorio

In risposta all’avviso pubblico della Regione Lazio “Valorizzazione dei luoghi della cultura del Lazio 2020”, il Comune di Cori ha presentato un progetto di “Riqualificazione impiantistica – fruibilità - risparmio energetico del Museo della Città e del Territorio di Cori”, redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale, su indirizzo degli Assessorati alla Cultura e ai Lavori Pubblici, dal valore complessivo di € 300.000,00, il contributo massimo che la Pisana metterà a disposizione degli enti beneficiari.

L’iniziativa della Direzione Regionale Cultura, Politiche Giovanili e Lazio Creativo ha come obiettivo quello di sostenere il recupero fisico delle sedi dei servizi culturali (Musei, Biblioteche e Archivi) e degli altri luoghi della cultura (Aree e Parchi archeologici, Complessi monumentali) e il miglioramento delle condizioni di fruizione e accessibilità del patrimonio culturale esistente, anche attraverso l’impiego delle più moderne strumentazioni tecnologiche e digitali.

II progetto, approvato con delibera di Giunta Municipale n. 102 del 28/07/2020, insieme alla variazione dell’elenco annuale 2020 del Programma Triennale delle OOPP 2020-2022, ha ad oggetto l’ala del Complesso Monumentale di Sant’Oliva che ospita il Museo della Città e del Territorio di Cori, con interventi architettonici e strutturali, abbattimento delle barriere architettoniche, riduzione dei consumi energetici, miglioramento della fruibilità e della qualità generale degli ambienti e degli spazi espositivi e di accoglienza.

Sono previsti lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria; adeguamento, allestimento e arredo; ottimizzazione degli impianti ed efficientamento energetico. Particolare attenzione verrà posta al potenziamento della comunicazione museale, con la realizzazione, tra le altre cose, di una “Visita virtuale attraverso le antichità di Cora”, un’esperienza tridimensionale che punterà a stimolare e coinvolgere il visitatore, catapultandolo in un immersivo viaggio nel tempo, tramite l’utilizzo di caschi VR.




Da:

Marco Castaldi Uff. Stampa Cori

LA NORMANNA 30 agosto 2020 - Gara Run aperta ad Assoluti/Master M/F.

L’A.S.D. MiletoMarathon in collaborazione con la Fidal , il Coni Regione Calabria, e l’ASI Calabria organizza la IX edizione della ”La Normanna”, corsa su strada Nazionale, aperta ad Assoluti/Master M/F. La Manifestazione si svolgerà domenica 30 Agosto 2020 a Mileto, sulla distanza dei 10 Km su un circuito OMOLOGATO DALLA FIDAL.

Alla Manifestazione possono partecipare:
1)gli atleti tesserati per Società affiliate alla FIDAL ed i tesserati a Federazioni Straniere di atletica leggera affiliate alla IAAF.;
2) i cittadini italiani e stranieri, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo d’età), non
tesserati né per una società affiliata alla Fidal, né per una Federazione straniera di Atletica Leggera
affiliata alla IAAF, ma in possesso di Runcard;
3) I tesserati per un EPS, limitatamente alle persone da 20 anni in poi (millesimo di età),
devono essere tesserati anche alla FIDAL, o tramite società o con “RUNCARD EPS”;


PROGRAMMA

ORE 14:00 APERTURA MANIFESTAZIONE. ISCRIZIONE NON COMPETITIVA, RITIRO PETTORALI E PACCHI GARA ATLETI.
ORE 16:00 PARTENZA BAMBINI FINO A 10 ANNI
17:00 PARTENZA NON COMPETITIVA TUTTE LE ETA' al termine ci sarà la premiazione dei primi 3 Mashile e Femminile .
ORE 18:00 PARTENZA COMPETITIVA MASCHILE E FEMMINILE (Allievi; Juniores; Promesse e Seniores)

IL PROTOCOLLO PREVEDE LA PRESENTAZIONE DELLE SOCIETA' DI APPARTENEZA, SARANNO CHIAMATI A SFILARE DA LUDOVICO NERLI BALLATI, TUTTI GLI ATLETI DELLA STESSA SOCIETA'.(Ludovico Nerli Ballati Speaker ufficiale della Maratona di Roma, Firenze.


ORE 19:00 RINFRESCO
ORE 20:00 PREMIAZIONI

La gara Podistica non competitiva

La gara prevede di 3 giri del circuito ( Per un totale di metri 2.925 )
E’ aperta a tutti, grandi e piccoli, non tesserati, Mamy Run ed Artist Run.

da:

NASCE LA LEGA AMATORI BASKET CSEN FVG E SI AFFIDA A MASSIMO PIUBELLO


Lo Csen, uno dei più importanti enti di promozione sportiva in Italia (allegata scheda), sceglie la regione Friuli Venezia Giulia e Massimo Piubello per rifondare il suo movimento cestistico grazie a una Lega dedicata agli amatori, la quale, affidandosi al noto manager sportivo udinese, dimostra già le sue ambizioni. I prossimi campionati sono organizzati nella nostra regione quali test per una programmata espansione della Lega in tutta la Penisola, con il primario obiettivo di creare aggregazione e positiva collaborazione tra tutti i soggetti partecipanti, non da ultimi gli arbitri. La notizia, già rimbalzata sui social in questi giorni, è preludio dei concreti progetti della Lega che saranno presentati e pubblicati online entro il mese di agosto sul dedicato sito www.legaamatoribasket.it (by Rainone.eu) contenitore della voluta e mirata interazione tra società, squadre e singoli tesserati. Massimo Piubello mixando le sue molteplici esperienze, da quella decennale nel basket amatoriale alla ultratrentennale nel mondo della pallacanestro italiana oltre alle capacità di organizzatore e uomo marketing, sta confezionando un prodotto di altissima qualità che nulla avrà da invidiare a diverse strutture professionistiche.
Il primo concreto esempio è l’accordo raggiunto con la Wilson che sarà il pallone ufficiale della Lega. “Scherzando dico che la Wilson ha scelto noi dopo la NBA, ma tornando serio mi sento onorato e gratificato dalla proposta fattami dal presidente regionale, e vicepresidente nazionale, dello CSEN Giuliano Clinori che ha visto in me la base per far crescere un movimento quasi assente nell’Ente.

da:
LEGA AMATORI BASKET
Csen Friuli Venezia Giulia
www.csenfriuli.it

venerdì 3 luglio 2020

GRAN PREMIO D’AUSTRIA – CHARLES E SEBASTIAN, RICOMINCIA L'AVVENTURA


Spielberg, 3 luglio 2020 – A 215 giorni di distanza dal Gran Premio di Abu Dhabi del 1 dicembre 2019 la Formula 1 è tornata in pista per un weekend di gara. Poco dopo le ore 11 le SF1000 di Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno lasciato il garage della Scuderia Ferrari per effettuare i rispettivi giri di installazione sulla pista di Spielberg.

Gomme da bagnato. Le prime tornate sono stati completate con gomme da bagnato dal momento che un breve scroscio di pioggia si è abbattuto sulla zona a sessione appena iniziata. L’asfalto però non è mai stato umido e presto, dunque, tutte le squadre sono passate alle coperture slick. I due piloti della Scuderia Ferrari si sono concentrati sul lavoro di messa a punto girando solamente con gomme Medium. Charles nel suo primo giro veloce ha ottenuto il tempo di 1’06”554, poi migliorato per due volte, prima con 1’06”120 e poi con il crono di 1’05”924 che è rimasto il migliore del monegasco. Sebastian ha iniziato con 1’06”343, poi migliorato per due volte con 1’06”124 e poi con 1’06”077 che è rimasto il tempo di riferimento del tedesco. Charles e Sebastian si sono piazzati rispettivamente al decimo e al dodicesimo posto.

Programma. Il lavoro di preparazione per le qualifiche di domani e la gara di domenica continuerà nel pomeriggio con la seconda sessione di prove libere che è in programma alle ore 15 CET.

da:
ferrari.com

lunedì 29 giugno 2020

"50k Trail Run Race Changed My Life Forever" - Mira Rai, Nepal | The Way...

RACING ONE VINCE LA PRIMA DEL NLS AL NÜRBURGRING LANGSTRECKEN SERIE

Non ci poteva essere debutto migliore per la 488 GT3 di racing one nella classe SP9 Am che si è imposta al termine del round di apertura della Nürburgring Langstrecken Serie. Nona posizione finale, non senza rimpianti, per la 488 Evo 2020 di Octane 126.

Mega paddock. L’edizione 51 dell’Adenauer ADAC Rundstrecken-Trophy, della durata di quattro ore, si è disputata su pista asciutta (nonostante alcune gocce di pioggia durante il giro di formazione) e meteo variabile con la novità, rispetto alle precedenti edizioni della serie sin qui conosciuta come VLN, di un vero e proprio villaggio nel paddock retro-box che ha consentito di mantenere un certo distanziamento sociale tra i meccanici e le varie squadre.

Buona la prima. Dopo essere stati protagonisti indiscussi della classe SP8 con la 458 Italia GT3, l’equipaggio composto da Christian Kohlhaas, Stephan Köhler e Nicolaj Rogivue si è aggiudicato il successo di categoria e, in alcune fasi della gara, complici i pit stop dei primi, ha anche guidato la classifica assoluta. Rogivue ha condotto la Ferrari nei primi otto giri della corsa segnando il giro più veloce per l’equipaggio in 8:13.077, lasciando quindi il volante a Köhler, impegnato nella fase centrale della gara. Lo stint più lungo è stato quello che ha visto protagonista Kohlhaas che è transitato sotto la bandiera a scacchi in quattordicesima posizione assoluta, con un giro di vantaggio sul più immediato degli inseguitori.

Rimpianti e rimonta. Un episodio ha invece condizionato la gara della 488 GT3 Evo 2020 di Octane 126, portata in gara da Björn Grossmann, Simon Trummer, Jonathan Hirschi e Luca Ludwig. Nel corso del primo giro, nel tentativo di guadagnare