venerdì 3 luglio 2020

GRAN PREMIO D’AUSTRIA – CHARLES E SEBASTIAN, RICOMINCIA L'AVVENTURA


Spielberg, 3 luglio 2020 – A 215 giorni di distanza dal Gran Premio di Abu Dhabi del 1 dicembre 2019 la Formula 1 è tornata in pista per un weekend di gara. Poco dopo le ore 11 le SF1000 di Sebastian Vettel e Charles Leclerc hanno lasciato il garage della Scuderia Ferrari per effettuare i rispettivi giri di installazione sulla pista di Spielberg.

Gomme da bagnato. Le prime tornate sono stati completate con gomme da bagnato dal momento che un breve scroscio di pioggia si è abbattuto sulla zona a sessione appena iniziata. L’asfalto però non è mai stato umido e presto, dunque, tutte le squadre sono passate alle coperture slick. I due piloti della Scuderia Ferrari si sono concentrati sul lavoro di messa a punto girando solamente con gomme Medium. Charles nel suo primo giro veloce ha ottenuto il tempo di 1’06”554, poi migliorato per due volte, prima con 1’06”120 e poi con il crono di 1’05”924 che è rimasto il migliore del monegasco. Sebastian ha iniziato con 1’06”343, poi migliorato per due volte con 1’06”124 e poi con 1’06”077 che è rimasto il tempo di riferimento del tedesco. Charles e Sebastian si sono piazzati rispettivamente al decimo e al dodicesimo posto.

Programma. Il lavoro di preparazione per le qualifiche di domani e la gara di domenica continuerà nel pomeriggio con la seconda sessione di prove libere che è in programma alle ore 15 CET.

da:
ferrari.com

lunedì 29 giugno 2020

"50k Trail Run Race Changed My Life Forever" - Mira Rai, Nepal | The Way...

RACING ONE VINCE LA PRIMA DEL NLS AL NÜRBURGRING LANGSTRECKEN SERIE

Non ci poteva essere debutto migliore per la 488 GT3 di racing one nella classe SP9 Am che si è imposta al termine del round di apertura della Nürburgring Langstrecken Serie. Nona posizione finale, non senza rimpianti, per la 488 Evo 2020 di Octane 126.

Mega paddock. L’edizione 51 dell’Adenauer ADAC Rundstrecken-Trophy, della durata di quattro ore, si è disputata su pista asciutta (nonostante alcune gocce di pioggia durante il giro di formazione) e meteo variabile con la novità, rispetto alle precedenti edizioni della serie sin qui conosciuta come VLN, di un vero e proprio villaggio nel paddock retro-box che ha consentito di mantenere un certo distanziamento sociale tra i meccanici e le varie squadre.

Buona la prima. Dopo essere stati protagonisti indiscussi della classe SP8 con la 458 Italia GT3, l’equipaggio composto da Christian Kohlhaas, Stephan Köhler e Nicolaj Rogivue si è aggiudicato il successo di categoria e, in alcune fasi della gara, complici i pit stop dei primi, ha anche guidato la classifica assoluta. Rogivue ha condotto la Ferrari nei primi otto giri della corsa segnando il giro più veloce per l’equipaggio in 8:13.077, lasciando quindi il volante a Köhler, impegnato nella fase centrale della gara. Lo stint più lungo è stato quello che ha visto protagonista Kohlhaas che è transitato sotto la bandiera a scacchi in quattordicesima posizione assoluta, con un giro di vantaggio sul più immediato degli inseguitori.

Rimpianti e rimonta. Un episodio ha invece condizionato la gara della 488 GT3 Evo 2020 di Octane 126, portata in gara da Björn Grossmann, Simon Trummer, Jonathan Hirschi e Luca Ludwig. Nel corso del primo giro, nel tentativo di guadagnare

Macchine Fitness e Auxotonic, Canali System pubblica il nuovo sito e la Collection 2.0 2020

È online il nuovo sito Canali System, la nuova veste: più bella, funzionale, interattiva. Curata nei minimi dettagli, come i nostri prodotti.

"Per prima cosa, troverai il catalogo. Appena rinnovato, disponibile online e corredato di nuove foto e schede tecniche dettagliate, per entrare in un solo click nell’universo dei nostri prodotti.
In questa sezione raccontiamo con trasparenza chi siamo, la nostra filosofia e il nostro modo di lavorare. Perché vogliamo meritare la tua fiducia, e conoscerci è il primo passo.
Ma non è finita. Abbiamo creato una sezione speciale, dove potrai salvare la tua personale lista dei Desideri: le macchine da avere nella tua palestra, scelte dal catalogo e a portata di mouse. Da vedere e confrontare tutte le volte che vuoi, per iniziare a sognare la tua palestra su misura. E se vorrai, basterà un click e ti manderemo un preventivo.
Infine le notizie, per rimanere aggiornato sulle novità e sui successi dei campioni che ci scelgono tutti i giorni"

Canali System si stà affermando come punto di riferimento per il nuovo concetto di allenamento Auxotonico a prova di atleta professionista e appassionato sportivo.

Canali System. The Future Is Human.

da:

lunedì 25 maggio 2020

FVG, Franco Iacop, senza interventi comparto live a rischio chiusura


"Il comparto degli eventi e della musica dal vivo è in difficoltà a causa della mancanza di risposte, mentre le prospettive di ripartenza del settore sono ancora organizzativamente complesse e i numerosi operatori rimangono spesso senza tutele. Prima che il sistema collassi definitivamente è perciò necessario che la Regione Fvg sblocchi ogni forma di sostegno, estendendo immediatamente la validità dei finanziamenti anche a tutto il 2021".



Lo chiede in una nota il consigliere regionale del Pd, Franco Iacop, dopo aver presentato, insieme al capogruppo Sergio Bolzonello, una mozione che impegna la Giunta al sostegno immediato al comparto eventi e musica dal vivo regionale. Il documento verrà discusso durante la prossima seduta del Consiglio regionale.

"La centralità e l'importanza che il comparto della musica e degli eventi dal vivo riveste per il territorio e per la sua economia meritano un impegno maggiore rispetto a quello dimostrato finora. Come già avvenuto per il sistema culturale e sportivo, la Regione intervenga anche per il settore live, attraverso PromoturismoFvg, avviando la modifica della validità di durata del finanziamento da annuale a biennale con una contestuale modifica dei termini di rendicontazione. Consentendo in questo modo - conclude Iacop - anche le opportune modifiche collegate all'adeguamento legato alle disposizioni previste dall'emergenza Covid-19". 22/05/2020, 15:51

da:
(ACON) Trieste, 22 mag ACON/COM/db-fc

http://www.consiglio.regione.fvg.it/pagine/comunicazione/comunicatistampa.asp?comunicatoStampaId=659230